II Divisione, girone C: presentazione della 17^ giornata

lega pro2gc.jpg

Domenica si disputerà la seconda giornata di ritorno del campionato di Seconda Divisione girone C. Dopo le decisioni della commissione Disciplinare nazionale, sui deferimenti della Procura federale, nel nostro girone sono stati tolti due punti alla capolista Latina, un punto al Trapani che scala al terzo posto e 1 punto al Melfi. Ora vediamo le gare in programma per domenica: Avellino-Brindisi; Campobasso-Neapolis; Catanzaro-Latina; Isola Liri-Aversa Normanna; Matera-Vigor Lametia; Melfi-Trapani; Pomezia-Milazzo; Vibonese-Fondi. Avellino (23)-Brindisi (19): questa è stata una settimana difficile per la società irpina. Si era parlato di un cambio di panchina ma i giocatori hanno detto no al cambio. Anzi, la squadra si è anche autotassata. Per il momento Marra resta. Ma deve dimostrare che i lupi sono da playoff. Nelle ultime quattro gare più che lupi sono apparsi… agnelli. Hanno raccolto solo due punti, frutto di due pareggi più altrettante sconfitte. L’Avellino non vince al Partenio-Lombardi dal 3-1 contro la Vigor Lametia (era il 28 novembre, 12^ giornata di andata). Situazione delicata anche per il Brindisi. La squadra biancoazzurra non conquista i tre punti dall’undicesima giornata (Brindisi-Catanzaro 1-0). Nelle ultime cinque partite hanno totalizzato appena due punti. L’ultimo successo fuori casa è ad Aversa (alla terza giornata per 2-1). Campobasso (14)-Neapolis (29). E’ il peggior momento a livello di risultati della gestione Cosco. Non era mai accaduto prima che in tre gare il mister santacrocese conquistasse solo un punto. Il Campobasso ritorna a Selva Piana, dove non conquista i tre punti dalla partita con il Fondi (era il 5 dicembre). Diverso il discorso per il Neapolis che è reduce da tre risultati utili di fila (un pareggio e due vittorie di cui a Milazzo). Catanzaro (0)-Latina (34). Con ogni probabilità sarà ancora una volta la formazione Berretti giallorossa a scendere in campo contro la capolista Latina, in attesa dell’assemblea dei soci per salvare il salvabile. Isola Liri (15)-Aversa Normanna (26). La formazione giallorossa è in ottima forma. E lo dimostra la striscia positiva di quattro risultati utili (3 vittorie e un pareggio). Di contro l’Aversa dopo aver battuto il Campobasso nel finale (su rigore) è in piena lotta playoff e vorrebbe almeno andare a punti per non perdere terreno. Matera (22)-Vigor Lametia (21). Il Matera è reduce da due segni X di fila. Al XXI Settembre – Franco Salerno ha la possibilità di tornare al successo che manca dal 12 dicembre (2-1 al Trapani, penultima giornata di andata). La Vigor è reduce dalla vittoria casalinga sulla Vibonese scaccia crisi… Melfi (21)-Trapani (29). Già la formazione gialloverde nelle ultime tre giornate aveva guadagnato appena un punto… In settimana gli è stato “tolto” (giustamente) dalla penalizzazione…. Il Trapani non vince fuori casa dalla gara con il Fondi (3-1, era il 28 novembre). Pomezia (30)-Milazzo (24). L’undici di Farris non perde dalla settima giornata con l’Avellino. Da allora una scia di risultati utili consecutivi che l’hanno portata al secondo posto. Il Milazzo non vince fuori casa da Catanzaro (dal 2-0, 10^ giornata). Vibonese (12)-Fondi (20). L’ultima vittoria casalinga della Vibonese risale alla stagione scorsa con il Cassino. Il Fondi è reduce da due vittorie di fila…  Chi non conosce il detto “Non c’è due senza tre?”.

Nicola Fierro

 

II Divisione, girone C: presentazione della 17^ giornataultima modifica: 2011-01-21T21:15:00+00:00da fuoko_71
Reposta per primo quest’articolo